Vai al contenuto

13 Novembre 2023 Buongiorno DIDATTICAMENTE la situazione sui mercati non cambia, l’America sembra non voler ritracciare e l’Europa seppur debole cerca di tenere il passo. Statisticamente sappiamo che dovremmo assistere a breve a uno storno che direi sarebbe anche fisiologico dopo una corsa del genere, però non possiamo restare immobili a attendere e subire così…

Questo contenuto è riservato ai soli membri di Abbonamento semestrale e Abbonamento trimestrale
Registrati.

Sei già registrato? Effettua il login